21 giugno 2019 – Giornata mondiale dello yoga

Ecco la traduzione dell’articolo presente sul sito delle Nazioni Unite, per celebrare questa giornata (link: https://www.un.org/en/events/yogaday/ ).

Lo yoga è un’antica pratica fisica, mentale e spirituale che ha avuto origine in India. La parola “yoga” deriva dal sanscrito e significa unire o unirsi, simbolizzando l’unione di corpo e coscienza.

Oggi è praticato in varie forme in tutto il mondo e continua a crescere in popolarità.

Riconoscendo il suo appello universale, l’11 dicembre 2014, le Nazioni Unite hanno proclamato il 21 giugno come la Giornata internazionale dello yoga con la risoluzione 69/131.

La Giornata internazionale dello Yoga mira a sensibilizzare in tutto il mondo i numerosi benefici della pratica dello yoga.

2019 Tema: Azione per il clima

La quinta giornata internazionale annuale di yoga sarà celebrata alle Nazioni Unite giovedì 20 giugno 2019, con “Yoga con i guru”, seguita da una tavola rotonda il 21 giugno.

E noi? Cosa possiamo fare?

In questa settimana e in questo giorno particolare possiamo praticare Yoga, con l’intenzione rivolta a Madre Terra, ma non solo:

prendiamoci anche l’impegno di fare una piccola azione, personale e concreta,  per dimostrare la nostra volontà di fare qualcosa sul tema dei cambiamenti climatici !

Saremo così sul sentiero del KARMA YOGA, o yoga dell’azione, quella pratica “fuori del tappetino” in cui si agisce nel mondo senza aspettative, senza desiderio di successo o ansia per il fallimento, offrendo il risultato delle nostre azioni al Sè, o all’Universo o… come lo si voglia chiamare!

Namastè

Roberto Fontanella


categorie: Yoga

Join event