LO YOGA E’ IL VIAGGIO DEL SE’,
ATTRAVERSO IL SE’,
PER ARRIVARE AL SE’ !
(Bhagavad Gita)

Cos’è lo Yoga ?

A questa domanda potremmo rispondere cosa non è!

Non è una disciplina sportiva, non è un’attività acrobatica, non è una religione, non è una moda … e allora?

Lo Yoga, nel corso del suo viaggio attraverso la storia, le culture ed i livelli di evoluzione dei praticanti, ha assunto diversi connotati in funzione di chi lo pratica: un atteggiamento esistenziale, un sistema filosofico, una serie di esercizi psico-fisici per il benessere, una ricerca di unità con l’Assoluto, uno strumento di ricerca della propria natura…

La bellezza e la forza dello Yoga sta nel fatto che tutte queste cose non si escludono l’un l’altra e che possiamo arrivare a definire lo Yoga come un metodo che considera la persona nella sua totalità per condurla ad uno stato di armonia ed equilibrio !

Questa caratteristica di essere sia un mezzo e sia un fine, rende lo Yoga uno strumento “neutro” adatto a tutti, di qualunque età, filosofia o credo!

Lo yoga funziona?

Lo Yoga non ‘si fa’, ma ‘si vive’!  E’ esperienza e la pratica, svolta con regolarità e impegno, ci dimostra che funziona!

In modo molto sommario ma efficace, possiamo dire che lo Yoga agisce su due livelli:

Fisico: perché la mobilizzazione articolare e l’allungamento della muscolatura, assieme alla respirazione, in una pratica in cui le tensioni sono ridotte al minimo, favorisce il benessere di tutto il nostro corpo.

Mentale: le tecniche richiedono sempre una partecipazione mentale. Così invece di vagare su altri pensieri, viene richiesta la consapevolezza del momento in cui stiamo praticando, il famoso “qui e ora”.

Join event